Cotone organico: una scelta più consapevole

Pubblicato il : 17/01/2020 - Categorie : Guida alla Scelta

Fin da piccola ho sofferto di eczemi e problemi di pelle, ricordo i pruriti e il fastidio nell’indossare alcuni capi. I miei figli per fortuna da piccolissimi non hanno mai avuto problemi di dermatiti ma ora crescendo ogni tanto soffrono di eczemi, così ho imparato ad essere più attenta a quello che indossano.
I cotoni organici oltre ad essere sicuri per la pelle dei nostri bambini, NON SI ROVINANO DOPO POCHI LAVAGGI IN LAVATRICE. Un capo in cotone organico è privo di prodotti chimici nocivi come candeggina, formaldeide o coloranti pericolosi.
Il cotone NON BIOLOGICO è un'enorme fonte di inquinamento ambientale e utilizza migliaia di sostanze chimiche che finiscono nel tessuto stesso che ogni giorno mettiamo sulla nostra pelle.

Ciò significa che la scelta dei capi che troverete Nel Mondo di Leo prodotti in cotone organico risulteranno più morbidi e migliori per neonati e bambini in particolare quelli con allergie o eczemi. Infine, poiché il cotone non è stato abbattuto con sostanze chimiche, i capi dureranno molto più a lungo e si potranno tramandare anche da un fratello all’altro, o persino ad un amichetto. Mi piacerebbe, così, passare il concetto di una moda oltre che più salutare, anche non usa e getta ed omologata. Molti brand che propongo hanno delle linee originali, stampe e colori che si distinguono.

Inoltre, anche a me sono stati dati alcuni suggerimenti per trattare al meglio la nostra pelle e quella dei nostri bambini:

  • non utilizzare mai saponi aggressivi o alcolici
  • evitare i lavaggi frequenti, troppo lunghi e con acqua troppo calda: effettuare piuttosto un bagno tiepido e veloce con detergenti oleosi e poi cospargersi sempre di una crema molto emolliente
  • evitare l’uso di abiti sintetici (soprattutto a contatto con la pelle)
  • evitare di utilizzare abiti a fibre ruvide (lana, lino)   
  • Preferire il cotone (meglio se organico) a contatto con la pelle, anche durante il periodo invernale
  • lavare gli indumenti con detersivi liquidi blandi (evitando l’ammorbidente)

Condividi

Aggiungi un commento

 (con http://)